12:57 16 Febbraio 2019
Monete d'oro

Russia, roditore aiuta gli archeologi a trovare un tesoro

© Fotolia / Alexlukin
Mondo
URL abbreviato
280

I ricercatori dell’università statale Marijnsky hanno scoperto un tesoro di monete d'argento della fine del XIV secolo, grazie all’aiuto casuale di un citello.

Gli archeologi hanno effettuato scavi sul territorio dell'insediamento Selitrenny, la capitale dell'Orda d'oro nei secoli XIII-XV, che si trova nella regione di Astrakhan. Ma è stato grazie ad citello che il tesoro è stato trovato.

I scavi sul territorio dell'insediamento Selitrenny
© Foto : Fornita dal museo di Astrakhan
I scavi sul territorio dell'insediamento Selitrenny

"Il citello ha trovato una borsa di tela piena di monete è l'ha spinta fino lungo il suo percorso sotterraneo fino all'esterno", riferisce il sito web dell'università.

La ricerca archeologica è stata condotta anche nel kraj Krasnodar, nell'area del cantiere della rete ferroviaria verso il ponte di Crimea. Lì, gli archeologi hanno trovato una moneta d'oro coniata nell'anno 27 d.C. nel Regno del Bosforo.

Correlati:

Siria, scoperta camera segreta in un antico castello medievale
Hubble: scoperta antica galassia dell'universo vicino alla Via Lattea
Sudafrica, scoperta antica metropoli perduta
Tags:
archeologia, Scoperta, Tesoro, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik