Widgets Magazine
20:32 18 Ottobre 2019
Forze Democratiche Siriane

Opposizione siriana filo-occidentale lancia operazione contro “ultimo” villaggio ISIS

© REUTERS / Rodi Said
Mondo
URL abbreviato
2130
Seguici su

Le unità arabo-curde delle forze democratiche siriane (SDF) hanno annunciato oggi l'avvio dell'operazione per ripulire secondo loro "l'ultimo villaggio in Siria controllato dai terroristi dell'ISIS.

L'operazione a Baguz, situata nel sud-est della Siria nella provincia di Deir-ez-Zor, è iniziata questa sera, hanno riferito i portavoce del gruppo.

"L'SDF ha iniziato la battaglia finale con l'obiettivo di sradicare l'ISIS nel villaggio di Baguz, l'ultima roccaforte in cui i terroristi si nascondono", si afferma nella dichiarazione.

I distaccamenti sostengono che circa 20.000 civili nella regione intorno a Baguz sono stati evacuati prima dell'operazione, mentre chi è rimasto è "isolato dai pericoli dei combattimenti".

Il portavoce dell'SDF Mustafa Bali su Twitter ha chiarito che Baguz è "l'ultimo villaggio siriano rimasto sotto il controllo dell'ISIS".

Il gruppo terroristico dello Stato Islamico è vietato in Russia.

Correlati:

Siria, raid della coalizione USA nella provincia di Deir ez-Zor: uccisi 3 civili
Siria, 1 milione di profughi tornati nella provincia di Deir ez-Zor dopo cacciata ISIS
Tags:
Curdi, Terrorismo, Sicurezza, Opposizione siriana, crisi in Siria, FOrze democratiche siriane, ISIS, Deir ez-Zor, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik