10:24 24 Aprile 2019
Il presidente Vladimir Putin alla conferenza stampa annuale.

Ambasciatore russo sulla visita di Putin in Italia: abbiamo accettato l'invito

© Sputnik . Iliya Pitalev
Mondo
URL abbreviato
22532

"Non voglio aggiungere altro, ma è chiaro che una tale visita sarebbe un evento chiave nelle nostre relazioni bilaterali", ha detto Sergey Razov.

I rappresentanti della nuova autorità italiana hanno già visitato la Russia. Nel mese di ottobre a Mosca è arrivato il primo ministro Conte, alla fine di Gennaio ha avuto luogo la visita del Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati. A sua volta, il capo del Governo della Federazione russa ha preso parte alla conferenza di novembre sulla Libia a Palermo. Si dice che nel 2019 può avvenire la visita in Italia del presidente Vladimir Putin. Sputnik ha chiesto a Sergey Razov, ambasciatore russo in Italia, quando ci si può aspettare la visita del presidente russo in Italia.

È iniziato il lavoro per la preparazione di un evento così importante, e quali piani ha Mosca per questa visita?

"Nel corso dello scorso anno la visita in Russia del presidente del Consiglio dei ministri Conte si è svolta con un memorabile incontro tra il presidente russo e il primo ministro d'Italia con i responsabili delle principali aziende italiane che lavorano con la Russia. Hanno firmato 13 documenti interdipartimentali e interdipartimentali, in video conferenza c'è stata l'inaugurazione di complessi di tecnologie avanzate  di un importante impianto per la produzione di motori ad alta tensione in Italia. Il presidente del governo della Federazione russa Medvedev ha partecipato alla "conferenza Internazionale per la Libia" in Sicilia nel mese di novembre 2018, a dimostrazione costruttiva della partecipazione del nostro paese per risolvere questa priorità dei colleghi italiani, un problema internazionale. La Presidente del Senato Casellati ha avuto colloqui molto significativi a Mosca con la presidente del Consiglio della Federazione Valentina Matvienko, un incontro costruttivo con il presidente della Duma di Stato Vyacheslav Volodin. Alla presidente del Senato è stata data la possibilità poco comune di parlare in una riunione plenaria del Consiglio della Federazione della nostra Assemblea Federale. Nel marzo di quest'anno è prevista la visita di un dirigente di un'altra camera del parlamento italiano, Roberto Fico, su invito della Duma di Stato, per lo svolgimento di una riunione della cosiddetta Grande commissione interparlamentare. Per quanto riguarda la visita in Italia del presidente della Federazione russa, l'invito dell'autorità italiana stato ricevuto con soddisfazione. I termini specifici saranno concordati attraverso i canali diplomatici, e sarà annunciata a tempo debito.

Non voglio aggiungere altro, ma è chiaro che una tale visita sarebbe un evento chiave nelle nostre relazioni bilaterali".

Correlati:

Russia, Putin: usare maggiormente visti elettronici per turismo
Portavoce di Putin: “non c'è la volontà di discutere i problemi del Trattato INF”
Putin ha partecipato al Battesimo Ortodosso
Tags:
Relazioni Italia-Russia, italiano, politica, Politica di Putin, visita, Vladimir Putin, Italia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik