Widgets Magazine
06:30 18 Agosto 2019
Meteorite

Scienziati russi calcolano data di collisione meteorite con la Terra

© Fotolia / Vadimsadovski
Mondo
URL abbreviato
177

L'asteroide Apophis, il cui diametro è di 325 metri, si avvicinerà alla Terra a una distanza critica il 13 aprile 2029, dopo di che, dopo qualche altro decennio, potrebbe scontrarsi con il nostro pianeta. Questo è stato riportato da scienziati dell'Università di San Pietroburgo.

Apophis, che gli scienziati della NASA hanno scoperto nel 2004, nel 2029 sarà 10 volte più vicino al pianeta della distanza dalla Terra alla Luna, ci saranno solo 38.000km tra il pianeta e il corpo celeste.

Si noti che questa convergenza provoca una dispersione significativa di possibili traiettorie, tra le quali vi sono traiettorie contenenti una seconda convergenza nel 2051. Inoltre, c'è una piccola possibilità che un asteroide entri in collisione con la Terra nel 2068.

Il 31 gennaio è diventato noto che l'asteroide Apophis potrebbe distruggere completamente una metropoli in caso di caduta sulla Terra.

Correlati:

Cuba, cade meteorite. Panico tra la popolazione
Forte esplosione nel cielo sopra Cuba, può essere un meteorite
Pubblicato il video dal luogo d'impatto di un meteorite nell'Estremo Oriente russo
Tags:
meteorite, asteroide, Meteorite, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik