Widgets Magazine
22:09 23 Settembre 2019
Il carro armato T-90 è il più avanzato dell'esercito russo, in servizio dal 1995.

Analisti svedesi: “la Russia si prepara alla guerra”

© Sputnik . Valeriy Melnikov
Mondo
URL abbreviato
201734
Seguici su

Uno studio dell'Istituto svedese per gli studi sulla difesa (FOI) afferma che "la Russia si sta preparando per la guerra".

Gli autori dello studio dichiarano che le esercitazioni militari dell'esercito russo stanno diventando più ambiziose.

Secondo il materiale, l'esercito russo ha notevolmente aumentato la sua prontezza al combattimento e, secondo gli analisti, è in grado di passare rapidamente dalle attività quotidiane in pace alle operazioni militari mobilitazione per la guerra.

Come si dice nell'articolo, in Russia si tengono esercitazioni militari su larga scala una volta all'anno per insegnare all'esercito "a fare la guerra su gran parte del continente".

"La Russia si prepara a condurre guerre regionali, che possono essere ritardate, ad esempio, contro la Cina o la NATO", dice il documento.

A settembre 2018, la Russia ha condotto la più grande esercitazione militare dopo il crollo dell'URSS, Vostok-2018. Ha visto la partecipazione di circa 300.000 soldati, oltre un migliaio di aerei, elicotteri e droni, fino a 36.000 carri armati, mezzi corazzati per il trasporto di persone e altri veicoli e sono state coinvolte fino a 80 tra navi e imbarcazione di supporto.

Tags:
Esercitazioni, Esercitazioni, Esercito russo, Esercitazioni militari, esercitazioni, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik