18:33 21 Febbraio 2019
Soldati americani in Siria (foto d'archivio)

Truppe USA via dalla Siria quando sarà annientato il Daesh

© AP Photo / APTV
Mondo
URL abbreviato
17011

Il capo del Comando centrale delle forze armate statunitensi, il generale Joseph Votel, ha dichiarato che le truppe americane se ne andranno via dalla Siria a tempo debito.

Gli Stati Uniti intendono completare il ritiro delle proprie truppe dal territorio siriano al momento opportuno, quando sarà distrutto quel che resta del movimento terroristico dello Stato Islamico. Ha rilasciato la corrispondente dichiarazione, il capo del Comando centrale (SENTCOM) delle forze armate statunitensi, il generale Joseph Votel, durante un'audizione nella commissione Difesa del Senato americano.

"E' importante capire che anche se queste terre sono state liberate dal Daesh e dai fondamentalisti, la battaglia non è ancora finita, ma la nostra missione rimane la stessa. Dopo che è finita la campagna per distruggere il Daesh in Siria per liberare i suoi territori, è iniziata la missione per il mantenimento della sicurezza della popolazione locale. Ritireremo le truppe dalla Siria a tempo debito. Stiamo attualmente discutendo delle misure per mantenere la sicurezza con i nostri alleati e partner", ha detto Votel.

Quando i legislatori hanno chiesto se i terroristi del Daesh sarebbero stati completamente eliminati prima della fine del ritiro delle truppe, Votel ha risposto affermativamente.

"Continuiamo a lavorare con i nostri partner delle forze di sicurezza dell'Iraq e della coalizione internazionale per continuare a far pressione sul Daesh, proseguiamo i nostri sforzi insieme agli alleati in Siria", ha sottolineato.

Secondo il generale, al momento il territorio controllato dal gruppo terroristico internazionale non supera i 50 kmq.

Correlati:

Putin: ritirata Usa dalla Siria importante per stabilizzazione del paese
La Russia monitorerà la ritirata USA dalla Siria
Erdogan: il ritiro degli USA dalla Siria è un passo nella giusta direzione
Tags:
Terrorismo, Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Ritiro dalla Siria, crisi in Siria, Coalizione USA anti ISIS, esercito USA, ISIS, Joseph Votel, Siria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik