10:48 19 Maggio 2019
Antonio Guterres

ONU si preoccupa dei mercenari in Africa

© REUTERS / Denis Balibouse/File photo
Mondo
URL abbreviato
544

Il mondo deve combattere più attivamente i mercenari. Lo ha affermato il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres in un dibattito aperto sulla destabilizzazione della situazione in Africa, riferisce Sputnik.

Ha invitato i paesi ad aderire più rapidamente alla Convenzione internazionale del 1989 sulla soppressione del reclutamento, uso, finanziamento e addestramento dei mercenari. Guterres ha notato che finora solo 35 paesi hanno fatto questo. A febbraio, la Guinea equatoriale diventerà il 36° stato.

Secondo lui, ora c'è praticamente "un flusso senza precedenti di armi e attori armati stranieri" in tutta l'Africa centrale. La cooperazione nel settore del controllo delle frontiere dovrebbe essere cruciale per risolvere questo problema. Qualsiasi paese dovrebbe poter esercitare un monopolio sull'uso della forza sul proprio territorio, ha aggiunto il Segretario generale delle Nazioni Unite.

Guterres ha proposto di creare meccanismi di monitoraggio della sicurezza delle frontiere comuni e ha chiesto di chiarire e ampliare la nozione di "mercenario". Egli ritiene che la sua definizione sia ora piuttosto ristretta e crei difficoltà per indagini e azioni penali efficaci.

Nel novembre 2018, è stato riferito che dei mercenari associati al miliardario Yevgeny Prigozhin forniscono servizi di sicurezza in diversi paesi africani. Tra questi c'erano la Repubblica Democratica del Congo, il Sudan, la Libia, il Madagascar, l'Angola, la Guinea, la Guinea-Bissau, il Mozambico, lo Zimbabwe e la Repubblica Centrafricana. È stato affermato che l'uomo d'affari, con l'aiuto di mercenari ed esperti politici, è anche pronto a fornire l'addestramento all'uso delle armi o a organizzare e condurre una campagna elettorale. In cambio dei servizi della sua struttura, in particolare, ricevono il diritto di estrazione di minerali. 

Correlati:

Afghanistan, Trump ritira i soldati e pensa ai mercenari?
"Mercenari islamisti dalla Siria in Europa attraverso l'Ucraina"
Netanyahu accusa l'Iran di voler schierare 100.000 mercenari in Siria
Kirghizistan pronto a considerare l'invio di mercenari in Siria
Tags:
guerra, mercenari, ONU, António Guterres, Africa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik