17:44 22 Maggio 2019
obesità

USA, tumori legati all'obesità in aumento tra gli adulti

© Fotolia / Sentello
Mondo
URL abbreviato
102

Il forte aumento dei tumori legati all'obesità tra gli adulti negli Stati Uniti potrebbe prefigurare un'inversione del declino complessivo della mortalità per cancro.

Uno studio che copre i due terzi della popolazione statunitense ha dimostrato che diverse tipologie di tumori, per i quali l'obesità è un noto fattore di rischio, è diventata più frequente dal 1995 al 2015 tra donne e uomini sotto i 50 anni.

Secondo la rivista medica The Lancet, inferiore è l'età e più rapidamente questi tumori guadagnano terreno.

Nel periodo preso in esame, l'incidenza del cancro al pancreas, ad esempio, è aumentata di circa l'1% all'anno negli adulti tra i 45 e i 49 anni; tra i 30 e i 34 anni, l'aumento medio annuo è stato più del doppio.Tra i 25 e i 29 anni, il tasso è aumentato è del 4,4% all'anno.

Confrontando le fasce di età quinquennali da 25 a 80, l'aumento annuale è stato ugualmente alto tper altri quattro tumori legati all'obesità: al rene (6,23%), alla cistifellea (3,71%), all'utero (3,35%) e al colon (2,41%).

"I nostri risultati rivelano un recente cambiamento che potrebbe servire da avvertimento per l'aumento dei tumori legati all'obesità negli adulti più anziani", ha detto Ahmedin Jemal dell'American Cancer Society.

L'obesità è più che raddoppiata negli Stati Uniti negli ultimi quattro decenni.    

Correlati:

Azienda israeliana annuncia che in un anno produrrà cura completa per il cancro
Scoperto metodo per curare il cancro
Gli scienziati britannici hanno trovato le uova che aiutano a guarire dal cancro
Tags:
obesità, cancro, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik