12:27 16 Febbraio 2019
Drone sottomarino russo Poseidon

Fonte: Poseidon in grado di aggirare sistemi di difesa del nemico

© Sputnik . Ministero della Difesa russo
Mondo
URL abbreviato
3272

Il drone sottomarino dal sistema oceanico polivalente Poseidon sarà in grado di aggirare qualsiasi sistema di difesa di un potenziale nemico, che, insieme alla sua manovrabilità, lo rende invulnerabile. Lo ha annunciato domenica una fonte nel complesso militare-industriale.

"Sulla strada verso l'obiettivo, Poseidon sarà in grado di aggirare e superare qualsiasi difesa anti-sottomarino e di altri tipi di difese grazie al suo sistema di controllo completamente autonomo", ha detto la fonte dell'agenzia.

© Sputnik .
Drone sottomarino russo "Poseidon"

La fonte ha osservato che la profondità di navigazione del drone supererà 1 km "e nuove soluzioni tecniche gli forniranno una velocità massima di 200 km/h." "Questo insieme alle capacità di intelligence e di navigazione incorporate nel dispositivo, lo renderanno invulnerabile e garantiranno la distruzione dell'obiettivo", ha aggiunto.

Il sistema polivalente Poseidon includerà un sottomarino nucleare per scopi speciali con a bordo siluri droni. La fonte ha ricordato che "l'apparato del sistema è progettato non solo per compiti strategici, ma anche per distruggere, ad esempio, i raggruppamenti di portaerei nemiche".

Sabato, il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato la fine della fase di test chiave del sommergibile drone strategico Poseidon. Come riportato dai media russi alla fine di dicembre 2018, una fonte nel complesso militare-industriale, sono stati condotti i test della propulsione nucleare del drone in mare. La fonte ha poi notato che il reattore è stato installato nell'alloggiamento dell'apparato operativo.

Correlati:

Marina russa pianifica di mettere in servizio fino a 32 droni sottomarini Poseidon
Il micidiale drone sottomarino russo Poseidon metterà in ginocchio gli USA
Drone sottomarino russo "Poseidon" potrebbe essere dotato con propulsore nucleare
Tags:
Sottomarini, Drone, Sottomarini a comando remoto, drone, Droni, conseguenze, Nuovo sottomarino della Russia, Il Ministero della Difesa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik