Widgets Magazine
07:15 25 Agosto 2019
Attacco aereo della coalizione in Siria (foto d'archivio)

Media: terroristi Daesh attaccano posizioni esercito siriano dopo raid coalizione

© AFP 2019 / Aris Messinis
Mondo
URL abbreviato
25140

I terroristi Daesh hanno attacco le posizioni delle forze governative siriane ad as-Sukkar dopo un raid aereo della coalizione internazionale capeggiata dagli Stati Uniti, comunica un corrispondente dell’agenzia d’informazione SANA.

In precedenza una fonte militare ha comunicato a Sputnik che la coalizione internazionale capeggiata dagli USA nella notte di domenica ha condotto un raid aereo su una posizione di artigliera dell'esercito siriano nella regione di as-Sukkar distruggendola e uccidendo due militari.

L'ultima volta un incidente simile è stato segnalato a giugno dell'anno scorso. Quindi, secondo l'agenzia della SANA, l'aviazione della coalizione internazionale ha bombardato le posizioni militari siriane nella provincia di Deir ez-Zor nell'insediamento di Al-Hari, a sud-est di Al-Bukemal. Sono stati riportati morti e feriti tra i soldati delle forze governative.

Correlati:

USA vogliono riconquistare i territori siriani del Daesh in poche settimane
Generale iraniano dichiara che USA sostengono Daesh in Afghanistan
Ministero esteri Siria: la coalizione favorisce la proliferazione di Daesh
Tags:
Attacco, Coalizione internazionale, Affari con il Daesh, raid aerei, Operazioni della coalizione a guida USA, Coalizione anti-ISIS, Coalizione internazionale, Coalizione anti-Daesh, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik