12:50 16 Febbraio 2019
Social media

Cancellarsi da Facebook rende più felici

© East News / Isopix
Mondo
URL abbreviato
290

La Stanford University ha condotto uno studio su 2844 utenti americani di Facebook, ad alcuni dei quali stato chiesto di cancellare i propri account durante le elezioni di medio termine. Alla fine dell'esperimento, i partecipanti si sono sentiti più felici, hanno iniziato a passare meno tempo sui social e più tempo con familiari e amici.

L'emergere dei social network ha reso molto più facile la comunicazione tra le persone; Inoltre, è diventato più facile mantenere i propri interessi e apprendere le notizie con l'aiuto di una homepage specifica per ciascun utente e comunità tematiche. Tuttavia, la semplificazione dell'accesso ai social network dopo l'avvento di smartphone e altri gadget portatili ha portato molti utenti a passare troppo tempo in essi. Questo, a sua volta, solleva importanti domande sul possibile impatto negativo dei social network. Così, lo scorso autunno, gli scienziati hanno condotto uno studio pilota su un campione di 143 persone, che ha dimostrato che la riduzione del tempo che gli utenti passano sui social network riduce i sintomi della depressione ed elimina la solitudine.

L'effetto negativo dei social network può aumentare durante eventi sociali importanti, come le elezioni o una situazione politica instabile. Nel nuovo lavoro, gli scienziati della Stanford University sotto la guida di Hunt Allcott hanno deciso di studiare l'impatto dei social network sulle vite degli utenti statunitensi durante le elezioni del Congresso di metà mandato, che si sono tenute nel novembre 2018. Per fare questo, hanno raccolto un gruppo di 2.844 volontari utilizzando pubblicità su Facebook, che proponeva di disattivare il proprio account per meno di $100 per quattro settimane (a loro volta, sono stati scelti da un campione più ampio di persone che hanno risposto alla pubblicità). Di questi, quindi, i ricercatori hanno selezionato a caso il 58 percento e hanno chiesto loro di cancellare i loro account per il mese precedente la data della fine delle elezioni. La metà di questo gruppo (ancora selezionato a caso) ha ricevuto i soldi entro la fine dell'esperimento, mentre l'altra metà no.

Per quattro settimane, i ricercatori hanno monitorato lo stato dei partecipanti utilizzando sondaggi online e SMS, nonché la loro attività su Facebook (nel caso in cui avessero lasciato l'esperimento) e Twitter. Inoltre, i partecipanti sono stati intervistati in merito a come trascorrono il loro tempo libero senza i social network, quanto comunicano con i loro parenti, e da dove ricevono notizie e quanto sono interessati alla vita politica del paese.

Durante lo studio, solo il 2% dei partecipanti del campione sperimentale ha riattivato i propri account. Alla fine dell'esperimento, gli scienziati hanno scoperto gli effetti positivi e negativi della disattivazione dell'account: i partecipanti hanno iniziato a trascorrere meno tempo su altri social network e più tempo con la famiglia e gli amici, il loro stato mentale è migliorato, ma sono anche diventati meno informati su ciò che stava accadendo nel paese e nel mondo.

Gli autori osservano inoltre che, dopo l'esperimento, i partecipanti hanno iniziato a dedicare meno tempo al social network e il fatto che un gran numero di utenti abbia accettato di disattivare i propri account per denaro suggerisce che comprendono il possibile impatto negativo dovuto al troppo tempo sprecato su Facebook.

I dati forniti dagli utenti di Facebook vengono anche utilizzati per l'apprendimento automatico. Ad esempio, alcuni anni fa, gli scienziati hanno scoperto che secondo l'attività degli utenti si può prevedere se hanno dipendenza da tabacco o alcol con un'accuratezza dell'86 percento.

Correlati:

Aurora polare vs Social media
Facebook mostrerà quanto tempo trascorrete sul social network
In USA accusano la Russia di tentativo di dividere gli americani con i social network
Tags:
Social Network, social network, Facebook, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik