06:05 15 Dicembre 2019
Predicatore musulmano Fethullah Gulen accusato da parte delle autorità turche di aver orchestrato il golpe fallito

Azerbaigian, estradato sostenitore di Gulen in Turchia

© AP Photo / Selahattin Sevi, File
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

Le autorità azerbaigiane hanno estradato in Turchia Ibrahim E., membro della FETO, l'organizzazione di opposizione del predicatore islamico Fethullah Gulen. Lo riferisce oggi l’agenzia Anadolu.

Ibrahim E. è stato arrestato con l'accusa di essere uno dei dirigenti dell'organizzazione di Gulen in Azerbaigian, nonché proprietario della tipografia in cui viene stampato il giornale dei sostenitori della FETO.

L'uomo è stato condotto a Istanbul da due agenti della polizia azerbaigiana, da dove è stato poi trasferito ad Ankara, dove sarà processato.

Le autorità turche accusano l'organizzazione del FETO di coinvolgimento nel tentativo di colpo di stato del luglio 2016. Lo stesso Gulen, negli Stati Uniti, condannò il colpo di stato e negò le accuse. La Turchia pretende la sua estradizione dagli Stati Uniti.    

Correlati:

La Turchia continua a bombardare i curdi in Siria
Damasco accusa la Turchia di aver violato accordo intergovernativo
La Turchia attende la cessazione della cooperazione USA con i curdi in Siria
Tags:
estradizione, Fethullah Gülen, Turchia, Azerbaigian
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik