01:50 27 Maggio 2019
forno

Russia: coppia ubriaca mette il nipote nel forno

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
1013

Un corpo di un bambino è stato trovato in un forno in una casa privata in Chakassia, che, secondo le indagini, è stato messo li dai nonni ubriachi, riferisce il Comitato Investigativo della Repubblica.

Secondo il Comitato, il corpo carbonizzato di un bambino di 11 mesi è stato trovato nel forno della casa del villaggio di Kharoy nel distretto di Tashtypsky. La popolazione del villaggio è di 164 persone, la stazione ferroviaria più vicina è a 42 chilometri di distanza.

"Secondo le indagini, il 29 gennaio 2019, la madre del bambino si è recata nel villaggio vicino, lasciando suo figlio sotto la supervisione della nonna di 42 anni e il nonno di 47 anni. Si suppone che i due sotto l'effetto dell'alcol abbiano ucciso il loro nipote. Il corpo del bimbo è stato trovato da un parente nel forno con evidenti segni di ustioni ad alte temperature", ha detto in una nota.

I due sono stati accusati di omicidio di minore. I sospetti sono stati arrestati.

Correlati:

Londra per la prima volta supera New York per numero di omicidi
Malaga, il bambino nel pozzo e il salvataggio impossibile
Russia, bambino di tre anni riesce da solo ad uscire dalla taiga
In Italia hanno trovato la sepoltura di un "bambino vampiro"
Tags:
omicidio, morte, Morte, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik