18:36 21 Febbraio 2019
Passaporto biometrico

Controllo dei passaporti negli aeroporti russi diventerà automatico

© Sputnik . Vitaliy Ankov
Mondo
URL abbreviato
0 40

Negli aeroporti russi verranno introdotte cabine per il controllo automatico dei passaporti, riportano i media russi citando fonti nel FSB. Queste cabine sono già in funzione in modalità di prova a Sheremetyevo. Presto dovrebbero apparire a Vnukovo e Domodedovo.

Le cabine automatiche accelerano il processo di passaggio del controllo passaporti quando si attraversa il confine. Adesso per ogni passeggero sono necessari tre minuti per passare il controllo al confine, le cabine automatiche consentiranno il passaggio fino a tre persone al minuto. Come precedentemente scritto da RG, è previsto che i cittadini della Russia di età superiore a 18 anni avranno un passaporto biometrico di seconda generazione e oltre (il chip del passaporto contiene informazioni biometriche: immagine del volto, impronte digitali o scansione dell'iride) per il controllo automatico del passaporto.

Il sistema legge i dati sul passaporto e lo verifica con l'originale, verifica l'identità e decide se far uscire il cittadino all'estero o meno. I cittadini stranieri potranno essere autorizzati a usare il controllo automatico del passaporto nel caso in cui il sistema avrà accesso alle proprie impronte digitali e ai dati dell'iride.

Correlati:

Irlanda: aumentano richieste di passaporto da parte degli inglesi
I media hanno parlato del passaporto "più forte" del mondo
Brasile, ritirato il passaporto a Ronaldinho per i suoi debiti
Doppio passaporto agli altoatesini: opportunità o pericolo?
Tags:
passaporto, passaporto, Controlli alle frontiere, Controlli, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik