12:06 18 Novembre 2019
Battello turistico sulla Moscova di fronte al Cremlino

Parlamento europeo identifica “l’agente” principale del Cremlino

© Sputnik . Vladimir Pesnya
Mondo
URL abbreviato
5126
Seguici su

La Russia rappresenta una significativa minaccia per la sicurezza dell’Europa, ed espande la sua influenza attraverso diversi “agenti” tra i politici europei. Lo ha dichiarato il deputato europeo polacco Zdislaw Krasnodebsky, riporta Polskoe Radio.

Secondo lui, la Russia ha stretti legami con l'Austria e la Germania e il suo principale "agente" in Europa è l'ex cancelliere tedesco Gerhard Schroeder.

"Bisogna capire che alcuni paesi, ad esempio l'Austria o la Germania, cooperano strettamente con la Russia, almeno sulla questione della politica energetica: se parliamo dell'influenza russa, allora non si tratta solo del sostegno di partiti di destra o di sinistra. L'agente d'influenza della Russia in Europa è Gerhard Schroeder, e ci sono molti altri importanti politici che possono essere inseriti in questo contesto", ha detto Krasnodebsky.

L'eurodeputato considera la costruzione del gasdotto Nord Stream 2 come un importante segno dell'influenza russa in Europa, che Krasnodebsky definisce "un progetto decisamente antieuropeo".

Il progetto Nord Stream 2 prevede la posa di due linee di gas con una capacità totale di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno dalla costa della Russia attraverso il Mar Baltico alla Germania. Passerà attraverso le zone economiche territoriali o esclusive dei paesi situati lungo le rive del Mar Baltico: Russia, Finlandia, Svezia, Danimarca e Germania.

L'Ucraina si oppone alla costruzione di questo gasdotto perché teme di perdere le entrate dal transito del gas russo. Oltre a Kiev al progetto si oppongono anche gli Stati Uniti, che stanno promuovendo attivamente il proprio gas naturale liquefatto nell'UE, così come la Lettonia, la Lituania e la Polonia. Allo stesso tempo, il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki ha ammesso di recente che non è possibile impedire la costruzione del gasdotto.

Correlati:

Polonia e Ucraina mettono la tecnologia militare sovietica al servizio della NATO
La Polonia ingrandisce il suo territorio
Russia dubita dell'utilità del summit sul Medio Oriente in Polonia
Tags:
Relazioni Internazionali, Nord Stream 2, relazioni diplomatiche, UE, Mateusz Morawiecki, Gerhard Schröder, Europa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik