Widgets Magazine
18:06 21 Agosto 2019
Il recente test missilistico della Corea del Nord

Stati Uniti: la Corea del Nord non abbandonerà le armi di distruzione di massa

© REUTERS / KCNA
Mondo
URL abbreviato
572

L'intelligence americana ritiene che la Corea del Nord rifiuterà di abbandonare le armi di distruzione di massa, ha detto il direttore dell'intelligence nazionale Daniel Coates.

Questa valutazione contraddice le dichiarazioni della leadership degli Stati Uniti riguardo l'obiettivo delle trattative attuali con Pyongyang, che è la denuclearizzazione completa della penisola coreana.

"La Corea del Nord mantiene il suo potenziale di armi di distruzione di massa, e la nostra valutazione è ancora questa, la Corea del Nord è poco probabile che rinuncerà alle sue scorte di armi di distruzioni di massa, alla sua capacità di produzione", si legge in una testimonianza di Coates al congresso.

"I leader nordcoreani vedono nelle armi nucleari una componente critica della sopravvivenza del regime", ha spiegato Coates.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump prevede di incontrare il leader nordcoreano Kim Jong-Un alla fine di febbraio, ha detto in precedenza la Casa Bianca.

Correlati:

Telegraph: più probabile che Corea del Nord usi armi biologiche che nucleari
Nord Corea in vetta alla classifica dei Paesi dove si perseguitano i cristiani
Trump ha parlato dei negoziati con la Corea del Nord
Tags:
Accordo nucleare, Armi, Piano per la difesa, nucleari, accordo nucleare, Defense Intelligence Agency (DIA), Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik