Widgets Magazine
10:19 26 Agosto 2019
Pipes are loaded onto a vessel in the northern German port of Mukran for transshipment to a storage yard

Il premier polacco: impossibile fermare il Nord Stream 2

© Foto : Nord Stream 2
Mondo
URL abbreviato
5171

Impedire la costruzione del Nord Stream 2 non è possibile, ha detto il primo ministro polacco Mateusz Moravetsky.

Come ha sottolineato il politico in un'intervista rilasciata al giornale Interia, non è possibile vietare la costruzione del gasdotto, dal momento che la Russia è una potenza mondiale, e la Germania è la quarta economia del mondo. Moravetsky ha sottolineato che ritiene l'attuazione del progetto "egoista". Secondo lui, è necessario l'aiuto degli alleati, che si sono esposti chiaramente contro il Nord Stream 2.

"Crediamo che questo sia in contrasto con le regole europee. Riteniamo inoltre che questo contraddice le garanzie di sicurezza per l'Ucraina e per la Polonia", ha aggiunto il primo ministro.

All'inizio di gennaio, il ministro degli esteri Polacco Jacek Chaputovich ha dichiarato che il progetto "uccide l'Ucraina", poiché la riduzione del transito di gas russo è una presunta minaccia per Kiev, non solo per la perdita di profitto, ma anche perché è una garanzia di protezione contro "l'aggressione russa".

A Mosca e a Berlino hanno più volte sottolineato che il Nord stream 2 è un progetto puramente commerciale e la sua costruzione non comporta la cessazione del transito del gas russo attraverso l'Ucraina.

Correlati:

USA o non USA, Nord Stream 2 s'ha da fare
Nord Stream 2, Seele (OMV): Minacce sanzioni Usa a compagnie europee inaccettabili
Svezia, iniziati i lavori di costruzione del gasdotto Nord Stream 2
Tags:
Nord Stream 2, Ucraina, Costruzione Nord Stream 2, Aiuti all'Ucraina, Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik