12:01 16 Febbraio 2019
Campo profughi in Siria

Siria, 1 milione di profughi tornati nella provincia di Deir ez-Zor dopo cacciata ISIS

© Sputnik .
Mondo
URL abbreviato
1200

Circa 1 milione e 200mila residenti della provincia siriana di Deir ez-Zor hanno fatto ritorno nelle proprie case dopo che le forze governative siriane hanno liberato i territori dalla presenza dei terroristi dello "Stato Islamico", ha riferito l'ufficio del premier.

"Le vittorie delle forze governative siriane e le misure adottate dalle autorità per ripristinare la vita quotidiana ed i servizi primari per la popolazione hanno facilitato il ritorno nelle proprie case degli sfollati siriani a seguito della presenza dei terroristi. Prima della liberazione nella zona vivevano solo 155mila persone", si afferma nel comunicato stampa.

Allo stesso tempo non tutta la provincia è controllata da Damasco: i territori sulla sponda destra dell'Eufrate sono per lo più controllati dalle unità delle Forze Democratiche Siriane (opposizione anti-Assad ndr) che combattono quel che resta dello "Stato Islamico".

Correlati:

Damasco invia 2 lettere all'ONU dopo raid coalizione USA a Deir ez-Zor
Almeno 60 morti e feriti dopo il raid della coalizione Usa nella provincia di Deir ez-Zor
Almeno 20 civili uccisi in un raid coalizione Usa a Deir ez-Zor
Siria, rientrati 932 profughi in 24 ore
Militari russi segnalano questionari ONU che esortano i profughi a non ritornare in Siria
In Siria tornati a casa oltre 232mila profughi
In Siria tornerà circa un milione di profughi per il ministero della Difesa russo
Tags:
profughi, Società, crisi in Siria, Deir ez-Zor, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik