04:15 22 Febbraio 2019
Calcio

Oltre 5mila tifosi stranieri dei Mondiali 2018 sono rimasti illegalmente in Russia

© Sputnik . Grygory Sisoev
Mondo
URL abbreviato
1160

Più di 5mila cittadini stranieri, che hanno seguito il Campionato del mondo di calcio in Russia, rimangono nel paese illegalmente, saranno espulsi entro la fine di marzo, ha riferito in una conferenza il responsabile per l'immigrazione del Ministero degli Interni russo Andrey Krayushkin.

"Il 31 dicembre dello scorso anno i cittadini che hanno seguito la Coppa del Mondo, che erano rimasti qui senza andarsene, erano poco più di 12mila, ma il lavoro con l'FSB ha permesso di ridurre questa cifra a 5mila", ha detto.

Secondo il funzionario, durante il periodo della Coppa del mondo 2018 secondo con un permesso speciale nella Federazione Russa sono entrati 650mila cittadini stranieri.

"Svolgiamo attività finalizzate alla loro identificazione, spero che tutti entro il 30 marzo saranno espulsi", ha sottolineato.

Correlati:

Ministero degli interni russo propone permesso di soggiorno permanente per stranieri
Ministero degli Interni ucraino ha invitato a far brillare depositi di armi russe
Il Ministero degli interni britannico giustifica l'ispezione dell'aereo russo
Tags:
calcio, Immigrazione illegale, Il Ministero degli Interni, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik