09:36 26 Maggio 2019
Ambasciatore d'Italia in Russia Pasquale Terracciano (foto d'archivio)

Ambasciatore italiano in Russia donerà fondi ad ospedale pediatrico oncologico di Mosca

© Foto : Maksim Platonov
Mondo
URL abbreviato
2100

In previsione della Giornata internazionale della lotta contro i tumori nei bambini (15 febbraio 2019), l'ambasciatore straordinario e plenipotenziario dell'Italia in Russia Pasquale Terracciano venerdì 25 gennaio si recherà in visita al Centro nazionale di ricerca medica di ematologia, oncologia e immunologia pediatrica "Dmitry Rogachev" a Mosca.

Prima delle feste di fine anno, l'Ambasciata italiana in Russia aveva organizzato un'asta e la fiera di beneficenza "Bazar di Natale". All'evento i visitatori hanno avuto l'opportunità non solo di provare i prodotti tradizionali più gustosi della cucina italiana, ma anche di fare beneficenza per lo sviluppo della ricerca scientifica nel campo dell'ematologia pediatrica, dell'oncologia e dell'immunologia del Centro Dmitry Rogachev.

L'edificio dell'ambasciata italiana a Mosca
© Foto : Ambasciata Italiana a Mosca
Durante il Bazar di Natale l'Ambasciata italiana ha raccolto una somma significativa, pari a 12.403.853 rubli (circa 165 mila euro) che l'ambasciatore d'Italia Pasquale Terracciano donerà personalmente con un assegno venerdì 25 gennaio durante la sua visita nella struttura medica pediatrica della capitale russa.

Durante la visita, l'ambasciatore parlerà con i pazienti del centro e visionerà i laboratori scientifici.

"Tutto il denaro raccolto sarà speso per le ricerche di giovani scienziati di talento del Centro Dmitry Rogachev. La ricerca scientifica nel campo dell'oncologia pediatrica offre migliori possibilità di guarigione a migliaia di bambini malati", sottolinea il direttore del Centro Alexander Rumyantsev.

"La nobile causa in cui si impegna il Centro Rogachev, lenire la sofferenza dei bambini malati di tumore, non deve farci dimenticare l’importanza degli strumenti con i quale può essere conseguita. I progressi della ricerca medica possono essere realizzati solo grazie ad adeguati finanziamenti a sostegno dei progetti più innovativi. Continueremo a sostenere il Centro Rogachev, ben consapevoli del valore della solidarietà tra i nostri popoli” ha detto l’Ambasciatore Terracciano.

Tags:
Salute, Bambini, Società, Ambasciata, tumore, beneficenza, Pasquale Terracciano, Italia, Mosca, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik