19:07 22 Febbraio 2019
Ministero della Difesa della Russia

Russia, il ministero della difesa rivela le caratteristiche del razzo 9M729

© Sputnik . Natalia Seliverstova
Mondo
URL abbreviato
3143

La gittata massima del missile 9M729 è di 480 chilometri e, quindi, rispetta le condizioni del trattato INF. Lo ha annunciato oggi il capo delle forze missilistiche e dell'artiglieria delle forze armate russe, generale Mikhail Matveyevsky in una conferenza stampa dedicata a questo missile.

"La gittata è stata confermata durante l'esercitazione militare Zapad 2017", ha detto Matveyevsky.

Il missile, che secondo Washington viola il trattato INF, è una versione modernizzata del missile 9M728 del complesso Iskander-M, rispetto al quale è 53 centimetri più lungo.

Matveyevsky ha sottolineato che i missili 9M728 e 9M729 sono dotati di una testata e il rifornimento di carburante deve rispettare le condizioni di fabbrica.

"La massa di carburante fornisce un'autonomia di volo limitata alle condizioni del trattato INF. Alle truppe vengono consegnati dei contenitori speciali, è impossibile cambiare la massa di carburante e rifornire il missile in condizioni operative", ha aggiunto il generale.

Egli ha osservato che il lanciatore del 9M729 può ospitare quattro missili, e non due come la precedente versione.    

Correlati:

Unione Europea conferma di voler conservare il trattato INF
Gli USA notificano alla Russia la decisione sul trattato INF
Trattato INF, gli USA responsabili della violazione dell’accordo da parte della Russia
Tags:
9M729, missile, Trattato Inf, ministero della Difesa della Federazione Russa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik