04:20 18 Novembre 2019
La vista della Luna e la Torre Spasskaya del Cremlino di Mosca

Russia, progettato sistema di riciclaggio per basi su Marte e Luna

© Sputnik . Vladimir Sergeev
Mondo
URL abbreviato
162
Seguici su

Gli scienziati della succursale siberiana dell’Accademia russa delle scienze di Krasnoyarsk hanno progettato un sistema per lo smaltimento di lische, squame e visceri di pesce da integrare alle strumentazioni delle future basi sulla Luna e su Marte. Lo riporta oggi la rivista Life Sciences in Space Research.

"Gli scienziati della succursale siberiana dell'Accademia russa delle scienze di Krasnoyarsk hanno sviluppato una tecnologia per la trasformazione degli scarti del pesce in una soluzione nutritiva per la coltivazione delle piante. Questa tecnologia sarà integrata al futuro sistema di supporto vitale umano nello spazio", scrive la pubblicazione, citando l'ufficio stampa dell'istituto russo.

I ricercatori hanno precisato che il loro sistema è stato progettato per le future basi sulla Luna e su Marte. Questo approccio consente di rendere le basi su altri pianeti meno dipendenti dall'approvvigionamento alimentare e meno costose. Gli scienziati intendono utilizzare anche altri tipi di rifiuti per i prossimi esperimenti, come imballaggi e materiali sanitari. 

Questo lavoro è stato svolto nell'ambito del programma scientifico statale 2013-2020.    

Correlati:

La prima pianta germogliata sulla Luna è morta
Cina parla della cooperazione con la Russia per lo studio della Luna
I russi invieranno dei topi sulla Luna
Tags:
Marte, Ricerca scientifica, tecnologia, Spazio, Luna, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik