Widgets Magazine
00:52 23 Luglio 2019
Gigu Wu

La "scalatrice in bikini" è morta in una gola a Taiwan

© Foto : Social media
Mondo
URL abbreviato
117

La taiwanese Wu Jiyun, originaria di Taipei, diventata famoso su Internet per le sue passeggiate sulle montagne in costume da bagno, è morta dopo essere caduto in una gola nella riserva nazionale di Taiwan Yushan, ha detto il dipartimento dei vigili del fuoco della contea di Nantou.

Durante l'ascesa, la turista di 36 anni aveva un telefono satellitare con lei. Ha chiamato i soccorritori dicendo di essere caduta da un'altezza di 20 metri e di non potersi muovere autonomamente.

L'incidente è avvenuto sabato.

Il maltempo ha impedito all'elicottero di volare e i soccorritori sono stati costretti a raggiungerla a piedi.

Secondo i dati preliminari, la donna è rimasta in fondo alla gola per più di 40 ore ed è morta d'ipotermia.

Secondo l'Agenzia centrale d'informazione di Taiwan, Wu Jiyun è entrato nella riserva di Yushan l'11 gennaio e aveva pianificato di salire lungo il sentiero di Batunguan fino al 24 gennaio. Le autorità locali hanno notato che la ragazza non aveva il permesso di scalare montagne alte come Yushan (3592 metri sul livello del mare). Tuttavia, non è ancora noto quale altezza avrebbe raggiunto per la foto finale.

Wu Jiyun non era un alpinista professionista. In una delle sue interviste ha detto che l'hobby è apparso dopo una scommessa persa. Secondo i termini della scommessa, la ragazza doveva scalare la montagna e fare foto in costume da bagno. In quattro anni ha fatto quasi cento scalate ed si è fotografata in 97 costumi da bagno.

Correlati:

Pakistan: salvato alpinista russo bloccato sul Latok 1
Senza gambe, senza bandiera, ma in cima: alpinista cinese conquista l'Everest
Russia, continuano le ricerche dell’alpinista americano scomparso sull’Elbrus
Tags:
alpinista, morte, scalata, Taiwan
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik