Widgets Magazine
04:45 17 Settembre 2019
The Delta IV Heavy rocke

California: lanciato il razzo Delta IV-Heavy decolla con satellite spia americano

© REUTERS / Steve Nesius
Mondo
URL abbreviato
0 27
Seguici su

United Launch Alliance in un webcast live ha trasmesso il lancio dalla Base Aerea di Vandenberg in California.

La missione NROL-71 classificata per l'Ufficio nazionale di ricognizione è stata predisposta per il decollo all'inizio di dicembre 2018, ma è stata rinviata più volte per problemi tecnici e condizioni meteorologiche avverse. L'NRO è responsabile della flotta nazionale di satelliti per la ricognizione e la raccolta di informazioni.

​Il decollo è stato annunciato poco dopo le ore 14:00 dell'ora locale, e si è seprato dai suoi razzi a combustibile solido diversi minuti più tardi. La copertura di streaming live è stata completata su richiesta del cliente.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, durante un discorso al Pentagono all'inizio di questa settimana, ha svelato la strategia missilistica americana per il 2019. Questa richiede un aumento dei sistemi di difesa missilistica terrestre e marittima in Europa e in Medio Oriente, e uno studio per sviluppare intercettori spaziali.

​Il documento afferma che gli Stati Uniti prevedono di installare un nuovo sistema radar di difesa missilistica nella regione del Pacifico entro il 2025. La revisione afferma inoltre che Washington rafforzerà le architetture regionali di difesa missilistica nell'Indo-Pacifico, in Europa e nel Medio Oriente.

Secondo il documento, gli Stati Uniti esploreranno gli intercettori spaziali come mezzo per ingaggiare missili offensivi nella fase di decollo al fine di aumentare le capacità di difesa missilistica. Il documento esorta anche a sviluppare una fascia di sensori spaziali per migliorare le capacità degli Stati Uniti di rilevare e tracciare minacce missilistiche più complesse.

Correlati:

Pubblicata in rete la foto del più grande razzo della SpaceX
In California rinviato il lancio del razzo vettore Falcon 9
Appare in rete VIDEO dello schianto del razzo Soyuz
A metà novembre verrà nuovamente utilizzato il razzo vettore Soyuz dopo l'incidente
Tags:
Razzo vettore, razzo-vettore, lancio, Lancio, Il Ministero della Difesa, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik