15:43 12 Dicembre 2019
Esplosione in Messico

Messico: sale a 66 il numero delle vittime dell'esplosione dell'oleodotto

© AFP 2019 / Alfredo Estrella
Mondo
URL abbreviato
113
Seguici su

Il numero delle vittime dell'esplosione di un oleodotto in Messico a notte è salito a 66, 76 persone sono rimaste ferite, ha detto il governatore dello stato di Hidalgo Omar Fayyad in una conferenza stampa.

"Ci sono feriti in condizione gravi" ha aggiunto il governatore, la cui esibizione dichiarazione è stata trasmessa su Twitter.

Secondo lui, tra le vittime ci sono sette giovani sotto i 18 anni e un ragazzo di 12 anni.

Una potente esplosione si è verifica la sera del 18 gennaio sul grande oleodotto Tuspan-Tula nello stato messicano di Hidalgo, poi è iniziato l'incendio. È accaduto mentre almeno 350 residenti locali si erano radunati nel luogo del danneggiamento per raccogliere benzina in taniche e bidoni.

Dall'inizio dell'anno, il nuovo governo del Messico sta combattendo il furto di benzina. Le autorità hanno smesso di pompare attraverso diversi oleodotti in una sola volta e sono passati anche alla consegna di carburante principalmente con autocisterne. Inoltre, sono state schierate truppe in tutte le raffinerie e le strutture strategiche del sistema di trasporto. Tutto ciò ha già causato gravi interruzioni delle forniture di benzina e ha causato molte ore di attesa alle stazioni di servizio.

Correlati:

In Messico non meno di 20 vittime in esplosione di oleodotto
Lione, esplosione nel campus universitario La Doua, 3 feriti
Manbij, pubblicato il VIDEO dell'esplosione
Tags:
vittime, Esplosione, esplosione, Vittime, Esplosione, Messico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik