16:35 22 Maggio 2019
Biatlon

Biatleta norvegese scherza sul fucile Kalashnikov

© Sputnik . Alexander Vilf
Mondo
URL abbreviato
0 51

L’atleta di biathlon norvegese Tarjei Bø ha commentato la vittoria della medaglia d'argento nello sprint nella tappa della Coppa del Mondo di biathlon nella città tedesca di Ruhpolding. Le sue parole vengono riportate da Match TV.

Il norvegese ha ammesso che per la prima volta nella stagione è riuscito a non fare un singolo errore durante il tiro. "Qual è il segreto dell'accuratezza? Ho immaginato di avere tra le mani un fucile d'assalto Kalashnikov, e non un fucile da biathlon", ha detto Tarjei Bø ridendo.

Il distacco di Bø dietro al leader della corsa il fratello Johannes è di soli otto secondi. La tedesca Benedict Doll è arrivata terza.

Il trentenne Bø ha vinto l'oro alle Olimpiadi di Vancouver. Ha anche una medaglia d'argento ai Giochi di Pyeongchang. Secondo i risultati della Coppa del Mondo 2017/2018, il norvegese ha occupato il settimo posto. 

Correlati:

Rivista americana riconosce il kalashnikov russo come la migliore arma da fuoco del mondo
Kalashnikov ha commentato il desiderio degli Stati Uniti di produrre armi russe
Bolzano, valanga isola la valle di Anterselva, chiuso centro biathlon
Tags:
Sport, biathlon, fucile, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik