Widgets Magazine
14:01 16 Settembre 2019
Frontera entre Marruecos y España en Melilla

Frontiera tra Spagna e Marocco diventa più “umana” per i migranti

© AFP 2019 / Angela Rios
Mondo
URL abbreviato
413
Seguici su

Le autorità spagnole hanno approvato venerdì un pacchetto di misure volte a modernizzare il confine con il Marocco nelle enclavi di Ceuta e Melilla, attraverso le quali ogni anno migliaia di migranti illegali penetrano.

In particolare, il filo spinato sarà rimosso su due recinzioni di sette metri al confine, le quali i migranti scavalcano, ferendosi.

"Le misure sono volte a migliorare la sicurezza nell'uso di tecnologie in modo da causare meno lesioni alle persone", ha detto il ministro dell'Interno spagnolo Fernando Grande Marlasca in una conferenza stampa a seguito di una riunione del governo.

Invece del filo spinato, verranno utilizzate misure meno "sanguinose" per controllare il confine, ha detto il Ministero degli Interni. In particolare, il numero delle forze dell'ordine sarà aumentato nei luoghi in cui i migranti passano il più delle volte oltre il confine, un sistema TVCC e un sistema di riconoscimento facciale sono stati installati ai valichi di frontiera.

Correlati:

Migranti, via libera alla nuova Guardia costiera e di frontiera europea
Migranti, in Svezia controlli alla frontiera danese
Migranti: l'Ungheria chiude la frontiera con la Croazia a mezzanotte
Tags:
Immigrazione, Immigrazione clandestina, immigrazione, Immigrazione clandestina, Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik