Widgets Magazine
20:49 20 Settembre 2019
Asteroide

Ricercatori russi mettono in guardia da rischio di caduta di asteroide sulla Terra

CC BY 2.0 / Hubble ESA / Artist's view of watery asteroid in white dwarf star system GD 61
Mondo
URL abbreviato
0 35
Seguici su

L'asteroide 99942 Apophis potrebbe scontrarsi con la Terra, prevedono i ricercatori del dipartimento di Meccanica Celeste dell'Università Statale di San Pietroburgo. Le loro conclusioni sono esposte in un rapporto preparato per le letture accademiche della cosmonautica, evento che si terrà a fine mese.

Secondo i ricercatori, il 13 aprile 2029 l'asteroide si avvicinerà pericolosamente alla Terra ad una distanza di 38mila chilometri, dieci volte inferiore a quella tra la Terra e la Luna.

"Questo avvicinamento provocherà una dispersione significativa di probabili traiettorie, tra cui ci sono scenari contenenti una convergenza nel 2051. I corrispondenti effetti di risonanza contengono molti scenari (circa un centinaio) di possibili collisioni di Apophis con la Terra, il più rischioso è nel 2068", si afferma nel rapporto.

Anche gli esperti della NASA avevano avvertito della possibilità dell'impatto di Apophis sulla Terra.

Correlati:

NASA pubblica video dell’asteroide più pericoloso per la Terra
Un asteroide a forma di teschio si avvicina alla Terra
La NASA segnala asteroide in avvicinamento alla Terra grande come il Big Ben
Astronomi NASA fotografano pericoloso asteroide vicino alla Terra
Tags:
Astrofisica, Terra, Astronomia, Scienza e Tecnica, Spazio, asteroide, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik