10:30 19 Febbraio 2019
Cervello

Scienziati svelano come migliorare la memoria e le attività cerebrale

© Depositphotos / Andreus
Mondo
URL abbreviato
0 91

Un gruppo di ricercatori americani ha scoperto che l'attività fisica, comprese le passeggiate o le faccende domestiche, aiuta a migliorare la memoria e altre funzioni cognitive del cervello. Le scoperte degli scienziati possono essere trovate in un comunicato stampa pubblicato sul portale EurekAlert!

Lo studio ha coinvolto 454 persone, tra cui 191 affette da demenza. I volontari sono stati valutati per la forza fisica, il loro pensiero e la memoria e studiati per un periodo di 20 anni. Ogni soggetto ha accettato di donare il suo cervello per l'analisi dopo la morte.

In media, due anni prima della sua morte, ciascuno dei partecipanti allo studio ha ricevuto un accelerometro al polso. Il dispositivo ha monitorato l'attività fisica 24 ore su 24: dalle attività minime (una passeggiata intorno alla casa) a quelle più intense come l'esercizio fisico. Si è scoperto che coloro che conducevano uno stile di vita sedentario, soffrivano più spesso di demenza e peggioravano i test di memoria e pensiero.

In precedenza, i ricercatori hanno scoperto che un alto livello di attività fisica e l'assenza di peso in eccesso dimezzano la probabilità di un attacco di cuore.

Correlati:

La chiarezza del discorso influenza la memoria. Lo dicono gli scienziati
Scienza: il sesso in età avanzata aiuta a conservare la memoria
Trovata la causa del fumo e dell'alcolismo nel cervello
Scoperto nuovo processo fisiologico nel cervello umano
Tags:
Salute, Scienza e Tecnica, Tecnologia, cervello, tecnologia, Salute, Ricerca scientifica, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik