20:36 22 Maggio 2019
Lancio dei missili Kalibr

Usa conducono briefing dei capi militari NATO sul missile russo 9M729

© Sputnik . Vadim Savitsky
Mondo
URL abbreviato
2112

I rappresentanti degli Stati Uniti hanno tenuto un briefing sulla posizione di Washington riguardo il trattato INF e sul missile russo 9M729 (SSC-8) per i capi di stato maggiore dei paesi membri della NATO, ha riferito a Sputnik una fonte diplomatica a Bruxelles.

Martedì, il viceministro degli Esteri Sergey Ryabkov ha dichiarato che la Russia è pronta per andare avanti con la trasparenza riguardo al missile 9M729, ma in risposta, Washington dovrebbe tenere conto delle preoccupazioni di Mosca.

Secondo lui, la questione riguarda l'uso di missili bersaglio, la risoluzione del problema dei drone d'attacco e la situazione dell'eventuale uso di lanciamissili universali MK41 in Europa per il lancio non solo di missili intercettori, ma anche missili da crociera.

Il Vice Ministro Ryabkov ha sottolineato che gli Stati Uniti non sono pronti per conversazioni specifiche su questi temi e che stanno cercando di discutere solo la situazione del missile 9M729. 

Correlati:

Politologo esorta a schierare missili USA in Europa contro la Russia
Progettista missili nucleari: "efficacia difesa antimissile USA è estremamente bassa"
Trattato INF, per gli USA l’incontro con la Russia di Ginevra è stato deludente
Mosca disposta a consultazioni con gli USA “in qualsiasi momento” su trattato INF
Tags:
missili, Missili, Missili, NATO, Sergey Ryabkov, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik