10:28 19 Maggio 2019
Portaerei americana USS Nimitz (foto d'archivio)

Professore australiano inventa spray per riparare le navi da guerra

© Foto: public domain
Mondo
URL abbreviato
124

Ricercatori universitari hanno sviluppato una tecnologia per la spruzzatura di materiale composito per la riparazione di navi da guerra danneggiate dal fuoco o da un attacco missilistico.

Lo spray "terapeutico" è stato sviluppato da Adrian Mouritz, professore alla Royal Melbourne Institute of Technology (RMIT). La sua ricerca è stata finanziata dal ministero della Difesa australiano e dalla Marina Militare degli Stati Uniti.

Secondo il sito web del RMIT, Adrian Mouritz ha creato un polimero che può essere spruzzato su superfici composte fibrose fessurate o danneggiate per rigenerarle entro 10 minuti. Riparerà le navi direttamente in mare.

Attualmente se una parte in materiali compositi è danneggiata l'aereo o la nave devono essere smontati e riparati. Tutto questo è abbastanza gravoso in termini di tempo e monetari.

"Il nostro metodo consente di effettuare una riparazione immediatamente quando si verifica il danno", ha dichiarato Adrian Mouritz.

Nel comunicato pubblicato dall'università non si indicano la composizione del polimero e la durata di funzionamento. Si specifica solo che il professore ha creato un nuovo composito, che si occupa del problema della resistenza al fuoco dei materiali utilizzati dalle forze navali australiane.

Tags:
Scienza e Tecnica, Tecnologia, nave da guerra, Aereo, marina USA, Australia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik