Widgets Magazine
07:59 15 Settembre 2019
Inquinamento dell'ambiente

Solo il 5% della Terra è rimasto intatto

© AP Photo / Branden Camp
Mondo
URL abbreviato
204
Seguici su

Gli scienziati americani hanno condotto uno studio che ha dimostrato che le persone hanno un impatto maggiore sulla terra di quanto si pensasse in precedenza.

Solo il 5% della superficie terrestre non è stato toccato dall'intervento umano. Gli autori dello studio citano il lavoro precedente, in cui questa percentuale era molto più alta: il 19%. Questa percentuale dice che il 95% del pianeta registra alcuni segni di cambiamento per intervento umano, mentre l ' 84% subisce effetti antropogenici.

Nel nuovo lavoro scientifico, i ricercatori hanno utilizzato foto ad alta risoluzione ottenute da riprese spaziali.

Si è scoperto che il 30% delle regioni ambientali terrestri e il 18% dei paesi del mondo hanno un basso grado di cambiamento delle terre e hanno mantenuto il loro ecosistema originale.

"Come comunità che tutela la conservazione della natura, non possiamo semplicemente dire che proteggendo questi ultimi luoghi selvaggi rimasti, abbiamo fatto tutto il possibile. La maggior parte del pianeta è già soggetta a cambiamenti e dobbiamo farci i conti", hanno spiegato gli autori del lavoro.

I luoghi incontaminati sono ad alte latitudini e includono tundra, taiga e foreste moderatamente conifere.

Correlati:

Venezia la “città-museo”, tanto splendore ma anche inquinamento
Reportage sull’inquinamento radioattivo in Brasile
Russia, adottato standard nazionale per la riduzione dell’inquinamento spaziale
Tags:
Inquinamento, scienza, inquinamento, Ambiente, Ricerca scientifica, Mondo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik