13:05 19 Giugno 2019
Alcol

L’alcol pare sia salutare per le persone anziane

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
121

Bere moderatamente è innocuo per le persone di età superiore a 65 anni che avevano recentemente avuto una diagnosi di insufficienza cardiaca. Al contrario, questo ha aumentato la loro aspettativa di vita di un anno, rispetto agli astemi convinti. Lo studio è stato condotto da scienziati dell'Università di Washington nel Missouri.

Gli esperti hanno studiato i dati di un altro studio, condotto dal 1989 al 1993. Vi hanno partecipato 5888 adulti. In 393 pazienti in questo momento hanno sviluppato insufficienza cardiaca, la loro età media era di 79 anni. I soggetti sono stati divisi in quattro categorie: astemi, che avevano bevuto e avevano smesso, che bevevano sette o meno porzioni di alcol a settimana e che ne bevevano otto o di più. Le porzioni sono state determinate come segue: 0,35 litri di birra, 0,18 di vino e 0,04 di liquore.

È risultato che le persone della terza categoria vivevano in media un anno in più delle persone delle prime due. C'erano pochi pazienti nell'ultimo gruppo, quindi non c'erano abbastanza dati su di loro per trarre conclusioni.

Ciò non significa, gli scienziati sottolineano, che i pensionati che hanno riscontrato insufficienza cardiaca dovrebbero iniziare a bere alcolici se non hanno bevuto prima. Ma per coloro che si concedono un bicchiere di vino o una birra prima di andare a letto, è più utile continuare questa pratica, almeno non fa male. Tuttavia, è utile consultare un medico, notano i ricercatori.

Gli esperti non hanno ancora rivelato un legame preciso tra l'uso di alcol e l'aspettativa di vita. Secondo loro, l'influenza può essere esercitata da un altro fattore o da un gruppo di fattori che sono comuni tra i bevitori moderati.

Correlati:

Scienziati svelano gli effetti positivi di un mese senz’alcol
Scoperti nuovi vantaggi di alcol e caffè
Medici scoprono un insolito vantaggio derivante dall'uso moderato di alcol
Russia, stilata la classifica delle regioni dove si consuma meno alcol
Tags:
Ricerca, Anziani, alcol, Ricerca scientifica, Università, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik