22:50 25 Giugno 2019
La nave da crociera

Crociera si trasforma in incubo: 270 persone infettate da un febbre intestinale

© Sputnik . Alexandr Belenki
Mondo
URL abbreviato
122

La nave da crociera tornerà in anticipo a Port Canaveral a causa di un'epidemia a bordo di norovirus. Lo riporta oggi The Sun.

Dopo la scoperta dell'epidemia a bordo, la nave, con a bordo 9000 persone tra turisti e membri dell'equipaggio, ha fatto sosta in Giamaica.

Un portavoce della compagnia ha annunciato che la nave tornerà a Port Canaveral un giorno prima del previsto, precisando che tutti i passeggeri colpiti dal virus hanno ricevuto l'adeguata assistenza medica a bordo della nave, e ad essi sarà rimborsato il prezzo della crociera.

Molti passeggeri si sono lamentati sui social network di non aver potuto sbarcare e fare escursioni. 

Alan Thomas, uno dei passeggeri, ha affermato di aver notato gente vomitare in luoghi pubblici, aggiungendo che la sala da pranzo principale, la discoteca, le toilette e parte del quattordicesimo piano della nave sono in quarantena.

La causa dello scoppio dell'epidemia non è ancora stata determinata.Il norovirus, responsabile dell'influenza intestinale, si diffonde da persona a persona, o attraverso alimenti contaminati.    

Correlati:

Pubblicata la classifica delle migliori mete del turismo salutare
In Crimea cresce il turismo medicale
Siria: riprende turismo a moschea di Nabi Habeel
Tags:
Epidemia, virus, crociera
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik