07:03 27 Maggio 2019
Autocisterna (foto d'archivio)

Russia, Jacuzia: 2 autocisterne di carburante sprofondate nel ghiaccio

© Sputnik . Alexander Kryazhev
Mondo
URL abbreviato
1011

Due autocisterne sono sprofondate nel ghiaccio sull'autostrada federale "Kolyma" nel distretto di Tomponsky della Jacuzia, regione dell'Estremo Oriente siberiano, segnala l'ufficio stampa del dipartimento locale del ministero delle Situazioni di Emergenza.

I camionisti con un carico di oltre 40 tonnellate hanno ignorato la segnaletica stradale, che limitava la circolazione a mezzi fino a "30 tonnellate con strada innevata e ricoperta dal ghiaccio." Secondo la documentazione dei veicoli pesanti, uno dei camion trasportava oltre 26 tonnellate di diesel, il secondo oltre 25 tonnellate. Entrambi i mezzi pesanti senza carico pesano 15 tonnellate.

"Il 10 gennaio due autocisterne con carburante diesel sono sprofondate nel ghiaccio al chilometro 366 dell'autostrada federale Kolyma nel distretto Tomponsky della Jacuzia", ha osservato l'ufficio stampa.

Al momento sulle strade ghiacciate della regione sono in vigore diversi limiti di carico a seconda della tenuta del manto stradale. Tuttavia, come dimostra la pratica, nonostante i cartelli stradali ed i corrispondenti avvertimenti mezzi pesanti continuano a sprofondare nel ghiaccio di anno in anno.

"A seguito di questo incidente il gasolio si è riversato nel fiume, oltre a creare un ostacolo al traffico stradale sulla strada ricoperta di ghiaccio. Gli autisti sono stati multati ai sensi dell'articolo del codice stradale per il mancato rispetto della segnaletica stradale, " — ha aggiunto l'ufficio stampa.

Tags:
Società, Inquinamento, Ambiente, Auto, Incidente, Siberia, Jacuzia, Estremo Oriente, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik