09:07 23 Gennaio 2019
Facebook

Studio: Facebook è una droga pericolosa tanto quanto l’eroina

© Sputnik . Natalia Seliverstova
Mondo
URL abbreviato
130

A quanto pare gli utenti dei social network, come i tossicodipendenti, hanno una forte dipendenza, ma continuano a usare droghe.

Degli scienziati americani hanno confrontato i tossicodipendenti dei social network con gli eroinomani. Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Behavior Addictions, riporta Bloomberg.

Lo studio della dipendenza dai social network è stato condotto dagli scienziati dell'Università del Michigan. Secondo la ricercatrice Dr. Dara Meshi, circa un terzo delle persone nel mondo utilizza i social network e una parte significativa di loro ha segni di forte dipendenza. Nell'esperimento, i ricercatori hanno proposto a 71 partecipanti di misurare il loro grado di dipendenza su Facebook.

Come si è scoperto, la maggior parte dei partecipanti all'esperimento ha mostrato segni di disturbi mentali. Gli psichiatri li hanno messi a confronto con la tossicodipendenza. "I tossicodipendenti, di regola, non imparano dai loro errori, sanno delle gravi conseguenze, ma continuano a prendere sostanze: in questo i tossici e gli utenti dei social network sono simili", conclude il dott. Meshi.

Correlati:

Dipendenza da social network è simile all’alcolismo
Facebook mostrerà quanto tempo trascorrete sul social network
Utenti social: Russia ha rubato l'estate alla Serbia con la manipolazione del clima
Tecnologia, Prisma lancerà un nuovo e innovativo social network
Tags:
Droga, esperimento, droga, Ricerca scientifica, Facebook, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik