Widgets Magazine
11:02 20 Ottobre 2019
Una medusa

Le meduse più pericolose al mondo attaccano gli australiani

CC BY-SA 2.0 / Tobze / Jellyfish closeup
Mondo
URL abbreviato
0 05
Seguici su

Nella regione australiana del Queensland, 22 persone sono state ricoverate in ospedale a causa della medusa velenosa Irukandji. Lo riporta SBS News martedì 8 gennaio.

Più di 22.000 persone sono rimaste ferite dalla caravella portoghese simile alla medusa.

Il rapporto afferma che il numero delle vittime è più del doppio della media per 10 anni.

Nel gennaio 2017, nello stato indiano di Goa, sono stati punti da meduse. In particolare, le meduse hanno punzecchiato la figlia di dieci anni della giornalista russa Dina Karpitskaya.

La medusa Irukandji fa parte di un gruppo di meduse del Pacifico particolarmente velenose, ed è considerata la più pericolosa di tutte le specie. 20 minuti dopo il contatto con la medusa, si "sperimenta un dolore insopportabile alla schiena e allo stomaco", scrive il portale zoopicture.ru. Queste ultime si trovano nelle acque tropicali a nord dello stato, tuttavia, a causa del riscaldamento delle acque dopo le piogge, possono spostarsi verso sud.

Correlati:

Italia, meduse velenose invadono le spiagge pugliesi
Che animale domestico sogna un bimbo di 7 anni? Certo, un cobra velenoso!
Il paese egiziano che vive grazie ai serpenti velenosi
Tags:
Animali, medusa, Australia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik