20:41 17 Gennaio 2019
Roccie dell'isola Shikotan, Isole Curili

Media: Giappone propone a Russia di rinunciare a compensazioni reciproche per le Curili

© Sputnik . Alexander Liskin
Mondo
URL abbreviato
143

Le autorità giapponesi potrebbero offrire a Mosca la rinuncia delle reciproche richieste di compensazioni in relazione alle Curili del sud. Riferisce la testata Yomiuri con riferimento a fonti informate.

Si presume che tale proposta sarà annunciata durante il prossimo round di negoziazioni su un trattato di pace tra i paesi. Secondo fonti giornalistiche, il documento in questione può essere firmato contemporaneamente al trattato di pace tra i due paesi. L'accordo supplementare dovrebbe contribuire a finalizzare i processi postbellici e rafforzare le relazioni bilaterali.

In precedenza, le autorità giapponesi ritenevano che le Curili del sud dopo la seconda guerra mondiale fossero "sotto occupazione" e che Tokyo avesse il diritto di chiedere un risarcimento al "risarcimento" di Mosca per questo. Tuttavia, ora il Giappone è incline a credere che tali affermazioni ostacolino i negoziati sulla conclusione di un trattato di pace.

Il 7 gennaio, il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha promesso di compiere ogni sforzo per completare i negoziati con la Russia sulla conclusione di un trattato di pace. Secondo lui, quest'anno ci sarà un "punto di svolta" nella storia delle divergenze territoriali tra i due paesi.

Ieri Abe ha detto che la questione delle isole Curili non può essere risolta senza il consenso dei loro abitanti.

In precedenza, il senatore Franz Klintsevich ha affermato che il trasferimento di una parte delle isole Curili in Giappone è fuori questione a causa dell'inviolabilità dei confini della Russia e della sua sicurezza.

A novembre, Abe e il presidente russo Vladimir Putin hanno raggiunto un accordo per accelerare i negoziati su un trattato di pace basato sulla dichiarazione sovietico-giapponese del 1956.

Mosca sottolinea che le isole sono entrate a far parte dell'URSS dopo la seconda guerra mondiale e la sovranità della Russia su di esse è indubbia.

Correlati:

Giappone, Abe intende portare a termine ai negoziati con la Russia sulle isole Curili
Giappone, Abe: la questione delle Curili va risolta rispettando il volere degli abitanti
Shinzo Abe: trattato di pace Russia-Giappone utile anche per gli USA
Tags:
Diplomazia Internazionale, territorio conteso, isole contese, Isole Curili, Dispute territoriali, Shinzo Abe, Vladimir Putin, Isole Curili
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik