02:59 16 Giugno 2019
I sistemi d’arma antiaereo S-400 Triumf

La Turchia respinge l'offerta USA per rinunciare all'acquisto degli S-400 russi

© Sputnik . Ministry of Defence of the Russian Federation
Mondo
URL abbreviato
4232

Ankara ha respinto la proposta degli Stati Uniti di rinunciare all'acquisto dei sistemi missilistici antiaerei russi S-400, per i Patriot americano. Lo riporta oggi il quotidiano Yeni Safak.

La pubblicazione afferma che l'ultimo tentativo di convincere la Turchia ad abbandonare l'acquisto degli S-400 è stato fatto dalla delegazione statunitense, che ha visitato Ankara questa settimana. Tuttavia le autorità turche hanno respinto la proposta di Washington, in quanto non prevedeva alcuno sconto sui 3,5 miliardi di dollari del prezzo totale. 

I sistemi missilistici russi costeranno alla Turchia tre volte meno.

In precedenza, Anadolu riferiva che la delegazione degli Stati Uniti aveva presentato una proposta per vendere sistemi di difesa aerea patriottica in Turchia, comprendendo In precedenza, l'agenzia per la difesa e la sicurezza del Pentagono aveva reso noto che il Dipartimento di stato ha approvato un possibile accordo con la Turchia per la vendita dei sistemi missilistici Patriot per 3,5 miliardi di dollari. La Turchia ha richiesto l'acquisto di quattro set di 20 lanciatori e 80 missili intercettori. Inoltre la delegazione incaricata che ha visitato Ankara ha aggiunto 4 stazioni radar AN / MPQ-65, 10 dispositivi di antenne, 20 lanciatori M903, apparecchiature di prova e altre attrezzature.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha spiegato che l'eventuale acquisto dei sistemi di difesa missilistica americani da parte della Turchia non annullerebbe l'accordo con la Russia per la vendita degli S-400.

Correlati:

Media svelano ultimo tentativo USA di bloccare acquisto di S-400 della Turchia
Turchia intende usare gli S-400 russi indipendentemente dai sistemi NATO
Per Bloomberg Turchia avrebbe proposto agli USA di studiare i lanciamissili russi S-400
Tags:
Sistema antiaereo S-400, Patriot, sistema missilistico, Turchia, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik