01:52 26 Aprile 2019
Aula del Consiglio della Federazione

Russia reagisce a rapporti Integrity Initiative su Sputnik e RT

© Sputnik . Vitaliy Belousov
Mondo
URL abbreviato
5161

Le autorità britanniche si stanno preparando a nuovi tentativi per contrastare e screditare RT e Sputnik, risulta dai rapporti del progetto del governo britannico Integrity Initiative, pubblicati dagli hacker di Anonymous, ha detto Frants Klintsevich, membro del Comitato del Consiglio della Federazione sulla Difesa e Sicurezza.

Gli hacker di Anonymous nella nuova serie di documenti sulle attività del progetto del governo britannico Integrity Initiative hanno pubblicato sabato relazioni analitiche sul lavoro di Sputnik e RT, così come le fatture emesse dopo di loro.

Secondo il rapporto, in Medio Oriente, "RT è ora percepita come la fonte più affidabile di informazioni, che fornisce l'altro lato della storia" e rispondendo al vettore dello sviluppo della regione, soprattutto perché gli intellettuali locali vivevano sotto il dominio della narrativa occidentale, adesso invece "il loro desiderio principale" è vedere l'altro lato della storia.

L'autore del rapporto riconosce anche che RT è ritenuto un media affidabile in una regione dove i programmi occidentali non riescono ad attecchire. Il secondo rapporto afferma il successo di RT e Sputnik nei social network, in particolare sullo sfondo della sfiducia tra il pubblico occidentale nei media mainstream. Ad esempio, dopo che il Su-24 russo fu abbattuto nel 2015, "RT e Sputnik iniziarono a pubblicare articoli che promuovevano la posizione russa" e guadagnarono un forte sostegno.

"Ovviamente, questo lavoro è stato realizzato da Londra per costruire una nuova concezione di confronto mediatico e per screditare i media russi, tra cui RT e Sputnik", ha dichiarato Klintsevich a Sputnik.

Ha notato che i risultati della ricerca gli sembravano obiettivi.

"Lo spettatore, il lettore in Occidente non vuole più vivere nel paradigma della Guerra Fredda e della Russofobia del suo governo: sappiamo da tempo che se vuole ottenere un quadro oggettivo di ciò che sta accadendo, avere informazioni oggettive, allora sceglierà RT e Sputnik", ha detto il senatore.

La situazione dei media russi in Occidente negli ultimi anni è diventata sempre più difficile. Nel novembre 2017, il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione, che fa riferimento alla necessità di contrastare i media russi, stabilendo Sputnik e RT come le principali minacce. Il canale televisivo russo RT ha subito delle restrizioni nel suo lavoro nel Regno Unito. In precedenza, il regolatore dei media britannico Ofcom ha affermato che RT aveva violato le regole per la trasmissione di 7 dei suoi programmi di notizie.

Correlati:

Gli hacker hanno pubblicato il rapporto Integrity Initiative sul lavoro di Sputnik e RT
Simonyan commenta rapporto USA che invita a constrastare RT
RT pubblica video “sull'ingerenza di Capodanno” nella Casa Bianca
Tags:
guerra, Integrity Initiative, Guerra informatica, guerra d'informazione, Consiglio della Federazione della Russia, Sputnik, RT, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik