12:51 18 Gennaio 2019
Coma

USA: indagini della polizia su donna messa incinta durante coma

© Sputnik . Vladimir Smirnov
Mondo
URL abbreviato
117

La polizia della città di Phoenix negli Stati Uniti ha avviato un'indagine sul probabile stupro in una clinica di una donna che ha dato alla luce un bambino mentre era in coma, secondo il portale locale Arizona's Family.

L'incidente è avvenuto nella clinica di Hacienda nella capitale dell'Arizona. La donna è stata ricoverata in ospedale almeno dieci anni fa dopo essere quasi annegata, ha scritto il portale. Il parto ha avuto luogo il 29 dicembre, tuttavia, le informazioni sull'incidente e sui commenti ufficiali hanno cominciato ad apparire solo il giorno prima. Si noti che il bambino è nato vivo e in salute.

"Il dipartimento di polizia di Phoenix sta conducendo delle indagini. Stiamo lavorando con la polizia per garantire l'integrità delle indagini e per far valere la giustizia", il portale cita un portavoce del governatore dell'Arizona.

Secondo il portale, citando delle fonti a conoscenza dell'accaduto, prima dell'inizio del travaglio, il personale della clinica non sapeva della gravidanza del paziente. Si fa notare che dopo questo incidente, le regole del lavoro nell'istituzione sono cambiate ora il personale medico maschile può entrare nel reparto per i pazienti solo accompagnato da colleghe donne.

Correlati:

Sette feriti della discoteca italiana sono in coma artificiale
L'esperienza di un paziente straniero per aumentare statura nella clinica russa Ilizarov
Tags:
stupro, Stupri, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik