12:44 22 Aprile 2019
Le navi ucraine violano il confine russo

L'Ucraina ha annunciato l'invio di navi da guerra nello Stretto di Kerch

© Sputnik . Photo: Crimea's FSB Press Service
Mondo
URL abbreviato
7446

L'Ucraina prevede di inviare nuovamente le sue navi da guerra nello Stretto di Kerch, ha detto il consigliere del Presidente dell'Ucraina e Ministro della difesa del paese Yuri Biryukov.

Le sue parole le riporta tv NewsOne. Secondo Biryukov, accordi internazionali danno ai tribunali ucraini il diritto di libero passaggio dal mar Nero a quello di Azov e viceversa. "Fine della storia. Sì, continueremo a farlo, non importa se piace ai russi o no" ha detto.

Ha anche aggiunto che la prossima volta i militari ucraini accompagneranno gli osservatori internazionali.

Alla fine di dicembre 2018, con una dichiarazione simile, si è espresso il ministro della Difesa ucraino Stepan Poltorak. Parlando di passaggi di navi ucraine attraverso lo Stretto di Kerch, ha promesso che "ci sarà il ventesimo e il trentesimo e il centesimo" passaggio. Il 19 dicembre dell'attraversamento delle navi ucraine nello stretto di Kerch, ha parlato il segretario del Consiglio di sicurezza nazionale e della Difesa Alexander Turchinov. "È fondamentale per noi. Se ci fermiamo e ci arrendiamo, la Russia in realtà eseguirà il suo compito di conquista del Mar D'Azov" ha detto. In Russia, le sue parole sono state definite riconoscimento nella preparazione di un'altra provocazione.

 

Correlati:

Putin sul futuro dei marinai ucraini arrestati dopo incidente di Kerch
Lituania impone sanzioni contro la Russia dopo l'incidente dello stretto di Kerch
USA escludono risposta armata a incidente dello stretto di Kerch
Tags:
militare, Crisi in Ucraina, Esplosione a Kerch, Guerra, Analisi Difesa, Kerch, Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik