08:07 22 Aprile 2019
Fsb

È stato arrestato a Mosca l'americano accusato di spionaggio

© Sputnik . Federal Security Service of the Russian Federation
Mondo
URL abbreviato
2132

E' stato arrestato a Mosca con l'accusa di spionaggio l'americano Paul Whelan, ha riferito a Sputnik il suo avvocato Vladimir Zherebenkov.

"La corte ha scelto la misura di restrizione della detenzione, oggi ho inviato un ricorso contro la decisione del tribunale di Mosca per le misure di contenzione. Chiedo il rilascio su cauzione, la cui quantità propongo sia definita in giudizio" ha detto l'avvocato.

Ha spiegato che il deposito cauzionale saranno in grado di versarlo i parenti. È anche possibile che l'americano abbia abbastanza fondi propri. In precedenza gli sono state sequestrate due carte di credito. L'avvocato ha detto che sa quanti soldi possiede l'americano.

L'ultimo giorno dell'anno 2018, l'FSB a Mosca ha arrestato l'americano Paul Whelan durante un'azione di spionaggio. C'è un procedimento penale.

Il portavoce del Dipartimento di Stato ha confermato che Whelan è un cittadino degli Stati Uniti.

Il Ministero degli Esteri russo ha riferito che gli Stati Uniti hanno concesso l'accesso consolare a Wilan, è stato visitato personalmente dall'ambasciatore John Huntsman. A sua volta, il canale TV CBC citando una fonte del Ministero degli Esteri del Canada, ha dichiarato che il detenuto ha la cittadinanza canadese. 

Correlati:

FSB manda a monte una grande operazione di intelligence degli Stati Uniti
FSB arresta a Mosca un cittadino USA durante lo svolgimento di un'azione di spionaggio
FSB neutralizza militanti Daesh. Progettavano attentato terroristico nel sud della Russia
Tags:
Spionaggio, Arresti, Spionaggio, FSB, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik