00:54 22 Gennaio 2019
Two soldiers run toward Patriot antimissile systems

La delegazione USA ha presentato ad Ankara un accordo per la vendita dei Patriot

© AP Photo / Michael Sohn
Mondo
URL abbreviato
319

La delegazione USA ha offerto alla Turchia la vendita dei missili (ADMS) Patriot, trasmette l'agenzia Anadolu citando fonti.

Secondo l'agenzia, la delegazione degli Stati Uniti organizza incontri ad Ankara con i rappresentanti del Ministero dell'industria della difesa, del Ministero degli Affari Esteri e del Ministero della Difesa Nazionale della Turchia.

Come riferisce l'agenzia, l'offerta comprende quattro radar AN/MPQ-65, 10 antenne, 20 lanciatori M903, altre attrezzature.

In precedenza, l'agenzia per la cooperazione nella difesa e sicurezza del Pentagono ha riferito che il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha approvato un possibile accordo con la Turchia per la vendita dei sistemi di difesa antimissile Patriot, per un totale di 3,5 miliardi di dollari. La Turchia ha richiesto l'autorizzazione per l'acquisto di quattro set con 20 lanciatori e 80 missili intercettori.

Un portavoce del presidente russo Dmitry Peskov ha dichiarato che l'eventuale vendita alla Turchia di sistemi di difesa e la fornitura dei sistemi russi C-400 non è associata, l'attuazione del contratto con la Russia continuerà.

Correlati:

USA approvano integrazione missili Patriot in futura difesa aerea Germania
Washington approva la vendita dei sistemi missilistici Patriot alla Turchia
Corea del Nord, il Giappone pronto a ritirare i Patriot
Tags:
Patriot, Missili Patriot in Turchia, Analisi Difesa, Turchia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik