Widgets Magazine
13:42 15 Ottobre 2019
L'esercito siriano

Ministero degli Esteri britannico: la Russia ha la sfera di influenza in Siria

© Sputnik . BASEM HADDAD
Mondo
URL abbreviato
547
Seguici su

Il ministro degli esteri britannico Jeremy Hunt ha detto che la Russia ha la sua sfera di influenza in Siria, secondo lui, per questo Mosca ha ricevuto delle responsabilità, riferisce il canale tv di Sky News.

"La Russia, si può dire, ha ricevuto una sfera di influenza. Potrebbero aver detto loro: "sì, e avete anche avuto la responsabilità", ha detto il ministro in un'intervista al canale televisivo.

Hunt ha anche ammesso che, secondo il parere di Londra, il presidente siriano Bashar al-Assad "ancora per un pò resterà" al potere, anche se la vecchia posizione britannica è che con l'attuale potere, in Siria non durerà la pace.

Come sottolinea Sky News, "questa è la prima volta che il ministro britannico parla così apertamente della situazione in Siria sul campo".

Il conflitto armato in Siria è in corso dal 2011. Alla fine del 2017 è stata annunciata la vittoria sul gruppo terroristico Stato Islamico in Siria e in Iraq. In alcune zone dei paesi continua la liberazione dagli uomini armati. Al momento in primo piano c'è la soluzione politica, la ricostruzione della Siria, così come il ritorno dei rifugiati.

Correlati:

Siria, l'esercito infligge duro colpo al Partito islamico del Turkestan
Siria, bombardato centro della provincia di Aleppo dai terroristi
Trump si autocelebra per le azioni statunitensi in Siria
Tags:
Conflitto in Siria, Accordo con la Siria, Sky News, Jeremy Hunt, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik