03:41 19 Gennaio 2019
Algeria, bandiera

Più di 60 feriti negli scontri di calcio in Algeria

© AFP 2018 / Farouk Batiche
Mondo
URL abbreviato
0 02

Più di 60 persone, per lo più poliziotti, sono state ferite negli scontri con i tifosi per una partita di calcio in Algeria, hanno detto le autorità locali.

L'incontro tra le squadre A MC Alger e Moussa è stato interrotto da ripetuti lanci di pietre prima che l'arbitro lo annullasse in tempo supplementare per paure per la sicurezza dei giocatori, ha riferito il giornale El Moudjahid. Il round si è svolto a Jijel, a 360 chilometri a est di Algeri, dove i tifosi del Villaggio di Moussa hanno iniziato a lanciare pietre dopo che la loro squadra ha fatto il terzo gol nel primo tempo.

Le forze di sicurezza hanno risposto con gas lacrimogeni e nei conseguenti scontri sono rimaste ferite 62 persone, tra cui 45 agenti di polizia. Il funzionario della Protezione Civile Jijel Ahlem Boumala ha detto al Servizio stampa algerino che le ferite sono state causate da "pietre e proiettili". L'Algeria è da tempo tormentata dalla violenza, a volte mortale, dei tifosi che prendono di mira sia la polizia che i giocatori.

A metà novembre circa 40 persone, tra cui 18 poliziotti, sono state ferite dopo una partita della prima divisione nella capitale. Il mese precedente, più di 80 persone, tra cui 30 agenti di polizia, sono rimaste ferite dopo che i tifosi hanno invaso il campo in una partita a Bordj Bou Arreridj, circa 200 km a sud-est di Algeri.

Correlati:

In Algeria arrestato il fratello maggiore dell'attentatore di Strasburgo
Perché i lavoratori cinesi protestano in Algeria?
I test nucleari francesi degli anni '60 in Algeria continuano ad uccidere
Tags:
calcio, scontri, calcio, Algeria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik