16:12 20 Aprile 2019
Superluna in Bielorussia

Due francesi il 31 dicembre "accidentalmente" hanno violato il confine bielorusso

© AP Photo / Sergei Grits
Mondo
URL abbreviato
2110

Le guardie del confine bielorusso nella notte del 31 dicembre hanno arrestato due francesi, che, a quanto dicono, esploravano una zona in Lituania e "non hanno capito come si sono trovati sul territorio di un altro stato".

Lo ha riferito l'ufficio stampa bielorusso di confine. "Nella notte tra il 30 e il 31 dicembre nella zona Ostrovetzjy, nella regione di Grodno, le guardie di frontiera con l'aiuto del sistema di videosorveglianza hanno trovato due sconosciuti, che si muovevano lungo il complesso con l'allarme. Nelle immediate vicinanze del confine bielorusso e lituano, sono stati arrestati due cittadini francesi di 24 anni", si legge in un messaggio sul sito del dipartimento.

Secondo i dati del dipartimento, i detenuti hanno spiegato che erano in vacanza in Lituania. "Andando in giro al buio nella zona circostante, non hanno capito come si sono trovati sul territorio di un altro stato" ha sottolineato l'ufficio.

Della violazione sono state informate le guardie di frontiera lituane. Dopo il procedimento gli stranieri sono stati tacciati di responsabilità amministrativa secondo l'articolo per "violazione del regime del confine di stato". Le sanzioni dell'articolo comportano un avvertimento, con o senza deportazione, o una multa di circa 585 dollari. I cittadini francesi sono stati consegnati al confine lituano.

Correlati:

Putin rileva evoluzione positiva dei rapporti tra Russia e Bielorussia
Presidente Bielorussia regala a Putin patate e lardo
Bielorussia, varata legge per limitare la libertà su Internet
Tags:
violazioni, confine, confini, Servizio statale di frontiera, Bielorussia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik