00:57 18 Gennaio 2019
Migranti oltrepassano le barriere al confine tra San Diego e Tijuana

“Autodifesa”: autorità USA giustificano l'uso di gas lacrimogeni contro migranti

© AP Photo / Daniel Ochoa de Olza
Mondo
URL abbreviato
120

Le guardie di frontiera statunitensi hanno dichiarato di aver usato i gas lacrimogeni contro i migranti al confine col Messico perseguendo l'autodifesa, scrive il New York Times con riferimento al comunicato delle autorità.

In precedenza era stato riferito che le forze dell'ordine statunitensi avevano usato gas lacrimogeni al confine con il Messico durante il tentativo di circa 150 migranti di sfondare il confine nei pressi della città di Tijuana.

Secondo il comunicato, un gruppo di migranti ha cercato di scavalcare la recinzione arrampicandosi per passare il valico di frontiera di San Diego-Tijuana. Diversi giovani e adolescenti del gruppo di migranti hanno iniziato a lanciare sassi contro i poliziotti al di là della barriera, scrive il giornale. Allo stesso tempo i migranti cercavano di far passare il confine ai bambini attraverso una recinzione a spirale metallica.

Secondo le guardie di frontiera, a fronte di questa situazione hanno fatto ricorso allo spray al peperoncino e ai gas lacrimogeni.

Allo stesso tempo, come affermato nel comunicato, sono stati spruzzati "verso la zona al di là della recinzione dove i migranti lanciavano i sassi" e non verso quelli che erano riusciti a scavalcare ed entrare nel territorio degli Stati Uniti.

Secondo un rappresentante del servizio doganale Andrew Meehan, i gas lacrimogeni venivano usati solo da dove venivano scagliate le pietre per evitare che i bambini potessero rimanere feriti.

"Riguardava la sicurezza degli ufficiali e, di fatto degli stessi migranti," — il giornale cita le parole di Meehan.

Nonostante in precedenza era stato riferito che donne e bambini avevano sofferto a seguito dell'uso di queste sostanze, nel comunicato si afferma che nessun poliziotto ha notato migranti, compresi bambini, che hanno subito gli effetti dell'irrorazione dei gas.

L'articolo del NYT aggiunge anche che dopo i disordini 25 migranti sono stati arrestati, tra cui 2 minorenni.

Correlati:

Trump: Chiuderemo confine con Messico senza finanzimenti per il muro
Usa, Trump: il muro con il Messico sarà sia bello che sicuro
Trump: muro al confine col Messico verrà ultimato dall'esercito
Trump esorta il Messico a non far arrivare i migranti al confine USA
Pentagono dice sì all'invio dell'esercito al confine col Messico
Il Messico offre ospitalità ai migranti in marcia verso gli USA
Tags:
Società, migranti, Immigrazione, Confine, Violenza, New York Times, Polizia, California, USA, Messico
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik