Widgets Magazine
18:06 20 Luglio 2019
Anti-aircraft guided missile system Vityaz at the MAKS-2013 Air Show in Zhukovsky, the Moscow suburbs

Militari russi riceveranno nuovo sistema missilistico Vityaz

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Mondo
URL abbreviato
0 110

Nel 2019 le forze aerospaziali russe riceveranno il sistema missilistico antiaereo S-350 Vityaz e una decina di sistemi missilistici anti-aerei tra il Pantsir-S e gli S-400. Lo ha annunciato il Dipartimento di informazione e comunicazione di massa del ministero della Difesa.

Il sistema S-350E Vityaz è un lanciatore semovente, che funziona in combinazione con il radar a scansione elettronica e un posto di comando sulla base del telaio di un veicolo speciale BAZ. Le munizioni del complesso sono missili a medio raggio utilizzati nei missili di difesa aerea S-400 e missili a corto raggio. Il Vityaz sostituirà i missili S-300PS con i missili V55R.

Il dipartimento ha ricordato che nel 2018, complessi S-400 e complessi di Pantsir-S sono stati schierati per garantire la difesa aerea nelle regioni di Crimea, Khabarovsk, Leningrado e Kaliningrad, nonché nella regione artica.

Nell'ultimo anno, le forze missilistiche antiaeree russe hanno condotto più di 200 esercitazioni. In tutto sono stati lanciati circa 500 missili.

Correlati:

Esperto tedesco dichiara che l’Occidente non è in grado di intercettare missili Avangard
Media: Corea del Nord a dicembre ha testato sensori di telemetria per missili balistici
Turchia intende usare gli S-400 russi indipendentemente dai sistemi NATO
Tags:
Armi, Armi, Armi, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik