22:16 21 Aprile 2019
Tel Aviv

Israele nominata una delle mete turistiche più costose al mondo

© AFP 2019 / JACK GUEZ
Mondo
URL abbreviato
0 01

Il costo degli hotel in Israele è parecchie volte superiore rispetto all'Europa, riferisce Haaretz.

Il Colosseo
© Sputnik . Наталья Селиверстова
Gli analisti hanno scoperto che una stanza in un hotel di Tel Aviv al giorno costa mediamente 1139 shekel ($302). La stessa stanza a Zurigo, Svizzera e Berlino costerebbe 565 shekel ($150), e a Barcellona 394 shekel ($105).

Come scrive il giornale, ci sono diverse ragioni per una differenza così significativa nel prezzo: carenza di stanze, alti salari, prezzi alti degli immobili nel paese e un forte shekel.

Inoltre, questa politica dei prezzi aiuta gli albergatori a compensare il deflusso di turisti a causa delle ostilità.

Secondo gli analisti, è improbabile che la situazione cambi: i proprietari degli alberghi non hanno bisogno di abbassare i prezzi per l'alloggio, perché la gente viene in Israele non solo per turismo, ma anche per legami familiari ed emotivi, che non vengono influenzati dai prezzi elevati.

Correlati:

Israele, elezioni anticipate si terranno il 9 aprile
Mappa di Yandex scopre casualmente strutture militari segrete di Turchia, Israele e NATO
Netanyahu svela risposta di Israele ad attacchi palestinesi
Proteste in Israele: la polizia arresta 28 ebrei ultra ortodossi
Tags:
Turismo, costi, costo, prezzi, Dinamica flusso turistico, Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik